CARRELLO vai al carrello
Libri
Totale
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA

Le 120 giornate di Sodoma ovvero La scuola del libertinaggio. Edizione in 1000 esemplari su carta uso mano finissima vergata. Prima edizione italiana integrale le cui copie furono ritirate dal commercio. Edizione non ripetibile.

Autore:
Curatore: Prefazione di Luigi Bontempelli, cronologia della vita e delle opere e accurata bibliografia.
Editore: L'Arcadia.
Data di pubbl.:
Collana: Coll.I Classici dell'Erotismo,1.
Dettagli: cm.14,5x22,5, pp.432, leg.ed.soprac.fig. Coll.I Classici dell'Erotismo,1.

EUR 19.90
2 copie
Aggiungi al Carrello

Vedi anche...

Introduction deGilbert Lély. Paris, Jean-Jacques Pauvert 1961, un tomo di 3, cm.12,2x16,3, pp.XIX,(1),316, leg.ed.in balacron, impress. a secco e nome dell'A. in oro al piatto ant., titoli e fregi in oro al dorso. Coll.Oeuvres Complètes de D.A.F. De Sade, III.
EUR 7.00
Ultima copia
Traduz.di Adriano Spatola con uno scritto di Gilbert Lely. Milano, ES Ediz. 2005, cm.13x22, pp.153, br.cop.fig. a col.con bandelle, Coll.Biblioteca dell'Eros,6. È fra il 23 giugno e l'8 luglio 1787, alla Bastiglia, nella sua stanza della Seconda Libertà, che il marchese de Sade, nonostante una dolorosa malattia agli occhi, redige senza posa il racconto filosofico Le sventure della virtù. Completo nella sua prima stesura, destinato allora a far parte dei Contes et Fabliaux du XVIII siècle, che il prigioniero stava scrivendo, Le sventure doveva subire notevoli modifiche a partire dall'anno seguente. Se il racconto delle Sventure della virtù non avesse dato origine all'ampia narrazione del 1791, poi al romanzo-fiume della Nouvelle Justine, del quale è il rivolo primitivo, esso sarebbe considerato, nel campo della novella, come la creazione più originale del marchese de Sade. (Gilbert Lely)

EAN: 9788887939705
EUR 16.00
-38%
EUR 9.90
Disponibile
Ediz.integrale, bilingue. Milano, Editrice Airone 1967, cm.24x34, pp.399, num.ill.a col.nt. leg.ed.in imitlin, titoli e fregi in oro al piatto ant.e dorso.
EUR 29.00
Ultima copia
Palermo, Sellerio Ed. 2002, cm.10,5x15,5, pp.156, br. sopraccop.con tav.a col.applicata, Coll.Il Divano,194. "Era con estrema amarezza che il marchese d'Olincourt, colonnello dei dragoni, vedeva sua cognata, la signorina de Téroze, finire nelle grinfie di uno degli esseri più spaventosi che fossero mai comparsi sulla faccia della terra. Questa incantevole ragazza di diciotto anni, legata da quattro anni al giovane conte d'Elbène, colonnello in seconda del reggimento di d'Olincourt, vedeva a sua volta con un fremito di terrore l'approssimarsi dell'istante fatale che l'avrebbe unita al rozzo sposo cui era destinata, separandola per sempre dall'unico uomo degno di lei. D'altronde, come opporsi? La signorina de Téroze aveva un padre vecchio, testardo, ipocondriaco e gottoso". (Dalla prefazione)

EAN: 9788838917653
EUR 8.00
-43%
EUR 4.50
Disponibile