CARRELLO vai al carrello
Libri
Totale
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA

Duellomacchina.

Autore:
Editore: Arnoldo Mondadori Ed.
Data di pubbl.:
Collana: Coll.Urania558.
Dettagli: cm.13x19, pp.186, brossura cop.ill.a col. Coll.Urania558.

Abstract: Una preziosa invenzione terapeutica; un congegno psico-elettronico mediante il quale ci si può combattere fino alla morte, ma senza morire; uno strumento di civiltà, di progresso, di pace, che permette lo sfogo regolato degli istinti aggressivi dell'uomo. Questo è la duellomacchina, nelle intenzioni del suo ideatore. Ogni interferenza, manomissione o sabotaggio è impossibile. Tutto è stato previsto perchè i duellanti non possano in alcun modo danneggiarsi, quali che siano le armi che hanno scelto, l'odio che li anima. Eppure, a un certo punto, dalle cabine della duellomacchina cominciano a uscire dei veri cadaveri...

EUR 5.00
2 copie
Aggiungi al Carrello

Vedi anche...

Milano, Arnoldo Mondadori Ed. 1982, cm.13x19, pp.298,, brossura cop.ill.a col. Coll.Urania924. Da osservazioni raccolte sulla Terra risulta che in orbita attorno a Giove c'è qualcosa da cui cominciano a pervenire dei segnali. Un ufo? La deduzione sembrerebbe inevitabile, dal momento che nessuna astronave terrestre è mai ancora arrivata laggiù. Ma... Ma queste non sono praticamente le stesse parole con cui abbiamo presentato nello scorso numero i "Segnali da Giove" di Zach Hughes? Il fatto è che Ben Bova e Zach Hughes per una straordinaria coincidenza hanno scritto e pubblicato contemporanemente due romanzi che partono dalle stesse premesse pur arrivando a conclusioni diversissime. Veda comunque il lettore quali delle due preferisce e tenga conto d'altra parte che il complesso, ricchissimo romanzo di Bova è quasi tre volte più lungo di quello di Hughes e negli USA costa più del doppio, mentre in URANIA costa naturalmente lo stesso. Un'occasione da non perdere.
EUR 6.00
Ultima copia