CARRELLO vai al carrello
Libri
Totale
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA

Rose De Freycinet. Una Viaggiatrice Clandestina a Bordo Dell'Uranie negli Anni 1817-20.

Autore:
Curatore: A cura di Federico Motta.
Editore: Edizioni Il Frangente.
Data di pubbl.:
Dettagli: cm.15x21, pp.416, illustrazioni in bianco e nero. brossura con bandelle, copertina figurata a colori.

Abstract: 17 settembre 1817: Rose de Freycinet, una dama della buona società francese, ha l'ardire di tagliarsi i capelli e di travestirsi da uomo per imbarcarsi come clandestina a bordo della corvetta militare Uranie, al seguito del marito Louis, comandante della prima spedizione scientifica nel periodo della Restaurazione.?Rose è consapevole delle incognite di tale impresa, ma la decisione è presa e non rinuncerebbe mai alla straordinaria esperienza di un simile viaggio.?Attraverso il diario all'amica Caroline e le lettere alla madre, Rose racconta tutto ciò che le accade nei tre anni che la porteranno a visitare i luoghi più remoti della terra: il Brasile, Città del Capo, le isole di Timor e di Guam; Capo Horn, le isole Malvine - dove la nave farà naufragio - e l'Australia. Quello dell'Uranie fu uno degli ultimi viaggi di ricerca scientifica e fruttò una raccolta immensa di dati e campioni. ?Al ritorno Rose è cambiata, ma non è affatto pentita della sua scelta, che possiamo definire "rivoluzionaria" per una donna della sua epoca. ?La seconda parte del libro offre un'interessante analisi storica sul viaggio dell'Uranie, nonché un ritratto a tutto tondo del personaggio Rose.

EAN: 9788898023806
EUR 22.00
-18%
EUR 18.00
Ultima copia
Aggiungi al Carrello