CARRELLO vai al carrello
Libri
Totale
SPESE DI SPEDIZIONE GRATIS
PER IMPORTI SUPERIORI A
35 € IN ITALIA
70 € IN EUROPA

Visconti: il teatro.

Autore:
Curatore: Reggio Emilia,Teatro Municip.2/11/77-2/1/1978. A cura di C.d'Amico de Carvalho. Con il patr.Reg.Emilia Romagna.
Editore: Ediz.del Teatro Municipale.
Data di pubbl.:
Dettagli: cm.14x21, pp.282, 27 figg.bn.e 1 ritr.ft. brossura

EUR 18.00
Ultima copia
Aggiungi al Carrello

Vedi anche...

Milano, Rizzoli 2021, cm.15x23, pp.256, brossura. Collana BUR La Storia, le Storie. 1354, 11 ottobre: c'è tutta Milano assiepata nella piazza delle cattedrali. Da pochi giorni è morto l'arcivescovo Giovanni Visconti, che ha ampliato il potere della sua dinastia fino a limiti impensabili, e oggi gli succedono i tre nipoti: Matteo II, Bernabò e Galeazzo II. Saranno loro i protagonisti del nuovo capitolo della saga viscontea nella seconda metà del Trecento. Anni violenti, devastati da guerre e pandemie, in balia di fazioni in lotta per il potere e di condottieri mercenari che si contendono l'Italia palmo a palmo tra sanguinose battaglie, tradimenti e spietati intrighi. Questo secondo volume arriva fino al 1385, alla morte di Bernabò, imprigionato e fatto avvelenare dal nipote e genero Gian Galeazzo: un racconto che dalle fonti originali ritrae personaggi spregiudicati, ambivalenti, dal fascino perverso. L'autrice, storica di vasta esperienza, con vivacità narrativa trasforma quelle antiche vicende in una serie per i lettori degli anni Duemila.

EAN: 9788817145633
EUR 11.00
Ultima copia
Milano, Palazzo Reale, 12 marzo - 28 giugno 2015. A cura di Mauro Natale, Serena Romano. Milano, Skira 2015, cm.23x29, pp.418 ill.a colori. brossura copertina figurata a colori.

EAN: 9788857226705
EUR 37.00
-8%
EUR 34.00
Ultima copia
(Con documenti inediti) Prefazione di Sandro Rogari. Firenze, Polistampa 2018, cm.17x24, pp.44, brossura. Coll.del Centro di Studi Sulla Civitlà Toscana fra '800 e '900. Il volume raccoglie i carteggi di Emilio Visconti Venosta (1829-1914) nel periodo in cui fu soprintendente dell’Istituto «Cesare Alfieri». L’epistolario, che si pone in continuità con quello tra Adele Alfieri di Sostegno e Pasquale Villari – pubblicato nel 2016 – racconta uno spaccato finora inesplorato dalla storiografia di quello che si profilava a diventare un grande istituto di Istruzione superiore. “Al centro delle lettere”, scrive Sandro Rogari nella prefazione, “e della riflessione di Giustina Manica, c’è di nuovo il «Cesare Alfieri », del quale si riescono a cogliere aspetti inediti della vita interna grazie alle lettere dei maggiori protagonisti della vita dell’Istituto, dal momento della scomparsa del fondatore, Carlo Alfieri, alla vigilia della Grande Guerra”.

EAN: 9788859619192
EUR 23.00
-13%
EUR 20.00
Ultima copia
Milano, Gabriele Mazzotta Ed. 1973, cm.18x24,5, pp.368, alcune figg.bn.nt. legatura ed. Coll.Cinema e Informazione Visiva,4. prima edizione
Note: Piccoli segni del tempo alla copertina.
EUR 16.00
Ultima copia